Esplora i contenuti taggati con springsteen

Bruce Springsteen

Screenshoot del sito
The Official Bruce Springsteen Website

Born to run

Copertina del libro

Redburn

Where's Waldo?

Madunina

Dreams are alive tonite

Like a vision

Copertina del libro
Mi son sempre chiesto quali sono stati i film che hanno una canzone di Springsteen nella colonna sonora, o quale film è stato influenzato dalla sua discografia. O quale film ha ispirato Springsteen per comporre una determinata canzone. In questa guida ci sono tutte le risposte.

Brucebase

Screenshoot del sito

in cui bruce springsteen ci insegna a scrivere #3

Si dice che l'amore o si ha o non si è mai avuto. E se si è stati amati in passato quell'amore si rimpiange.

E' una delle dannazioni della vita.
Ci si barcamena coi rimpiazzi, con le soluzioni posticce: ci si frega da soli sapendo di mentire solo a se stessi.E diciamocelo: una prostituta non è mai la risposta giusta per quelli che piangono e rimpiangono."Two hundred dollars straight in,
Two-fifty up the ass," she smiled and said.
Reno è forse la canzone più cruda di Springsteen, ma è anche quella più intrisa di sentimenti: solo tre strofe, tre intensissime strofe che ci parlano di due donne. La prima non sembra nemmeno meritare un nome.
E' presente, concreta, reale: contratta, si spoglia, succhia, scopa, ride, festeggia, offre da bere ad un uomo completamente vuoto e spento, debole, completamente passivo — incapace in tutto tranne che di ricordare l'altra, quella veramente amata, Maria.I felt my stomach tighten. The sun bloodied the sky
And sliced through the hotel blinds. I closed my eyes.
Anche la musica si piega al ricordo: gli archi della seconda strofa scaldano l'insensibilità e lo squallore trasmesso dalla prima, la Valle de dos Rios diventa palpabile.
Si può quasi sentire il sole e l'odore di filadelfio.E' tutto un contrasto. Sesso a pagamento e amore. Una stanza chiusa e buia e la distesa verde e soleggiata dell'Amatitlan.
Due donne diverse e l'ennesimo personaggio perdente.Springsteen ha sempre giocato con gli opposti, i perdenti, i ricordi e i rimpianti — ma mai come in Reno: è forse la sola delle sue canzoni in cui non si vorrebbe vestire i panni del protagonista nemmeno per sbaglio. perché poi arriva il verdetto finale, quello che già si sapeva, quello pesante come un macigno. Non rimane nemmeno la speranza, tutto si chiude con solo 3 parole:She poured me another whisky,
Said, "Here's to the best you ever had."
We laughed and made a toast.
It wasn't the best I ever had,
Not even close.

Springstreets

Foto del prodotto

Un poster del New Jersey basato sulle canzoni di Springsteen. Favoloso.

Bishop Danced

Screenshoot del sito
Questo sito diventerà a breve una delle pià increbili collezioni di memorabilia di Springsteen.